ABOUT

BIOGRAFIA

Valerio Di Bartolo nasce a Catania nel Dicembre del 1966.

Dopo aver  frequentato la sezione architettura del Liceo Artistico, consegue la Laurea in Architettura presso l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria nel 1994, discutendo la tesi sperimentale “Il  parco  archeologico  tra piano e progetto : Morgantina”.

Sin dagli inizi dei vissuti didattici, pratica alcuni importanti studi professionali.

Dal 1995,  opera autonomamente presso i propri studi di Catania e Aidone (En), versando la propria professionalità anche oltre i confini regionali e qualificandosi come architetto emergente nel panorama siciliano.

Partecipa anche ad alcuni concorsi di progettazione internazionale.

Dal 2004, numerose sue realizzazioni, oltre che sul web, sono state pubblicate su diverse riviste di settore a distribuzione nazionale ed oltr’alpe , consentendogli di collaborare quindi con Editrici di prestigio quali:

– l’Italstampe di Ispra (Va),
– la Di Baio di Milano,
– la Rima di Milano,
– la Dell’Anna di Roma.

Dal 2005 è presente nell’annuario Italian Shop Design e nel 2011 nell’Annuario dei Beni Culturali.

COMPETENZE
CONSULENTE DEL GIUDICE presso il Tribunale di Catania
CONSULENTE DI PARTE

CONSULENTE C.R.I.A.S.
CONSULENTE IMMOBILIARE

RESPONSABILE SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO (D.L.626/94)
COORDINATORE DELLA SICUREZZA NEI CANTIERI (D.L.81/08)

COLLAUDATORE AMMINISTRATIVO
COLLAUDATORE STATICO

CERTIFICATORE ENERGETICO
CONSULENTE ENERGY ITALY S.P.A.

PROFESSIONISTA ACCREDITATO PER GLI STAGES FORMATIVI dall’Accademia del Lavoro di Bari.
PROFESSIONISTA ACCREDITATO PER GLI STAGES FORMATIVI dalla C&B soc di Catania.
PROFESSIONISTA ACCREDITATO PER GLI STAGES POST MASTER dall’Italian Design Istitute di Milano.

FILOSOFIA
Architetto dal temperamento appassionato, considera la sua Architettura come Musica: un’espressione di difficile composizione, capace di sposare il dualismo dell’ideale e del reale in molteplici uniche creazioni.
L’approccio all’architettura, sebbene “condizionato” dal contesto storico, di cui ne rifiuta la riproduzione, appare intriso di poesia, ma al tempo stesso versatile, pratico e deciso.
L’intento progettuale di Valerio Di Bartolo si prefigge di estromettere  le  impostazioni convenzionali distributive degli ambienti, laddove possibile, mediante la ricerca di soluzioni ricche di dinamismo ed organicità e di eludere lo stile minimalista, mediante soluzioni dirette ma di forte impatto estetico.
Quindi, svincolato dal continuum minimalista così tanto inflazionato che, appunto, a suo avviso, giustifica l’assenza di idee e di spirito progettuale, propone una visione estetica del tutto originale, affermando con convinzione il proprio impegno nella valorizzazione del genio e della creatività umana.
Nonostante le limitazioni territoriali politiche ed economiche, i dissensi burocratici, la resistenza degli operatori del settore alla qualificazione in genere e talvolta l’incomprensione delle sacre Committenze, l’operato tende a concretizzare la faticosa proposizione di un’architettura contemporanea e versatile, mediante la ricerca di spazi definiti da pieni e da vuoti, dalle luci e dalle ombre, in cui risulta indispensabile, sin dallo studio preliminare, la ricerca materica e funzionale.
Ogni suo progetto ha comunque un’unicità di forte peculiarità, che lo diversifica dagli altri, pur essendo tutti accomunati da un neoplasticismo che si potrebbe definire eclettico.

SERVIZI PER L’ARCHITETTURA
Lo studio è attivo dal 1995 e impegna professionalità qualificata nella realizzazione di soluzioni progettuali di tendenza e non, che soddisfino, nel miglior modo possibile, il modus vivendi della committenza.
Nel corso degli anni sono stati affrontati variegati temi progettuali, distinti per tipologie e dimensioni, interpretando di volta in volta, con idee chiare e originali, i significati, gli spazi e le relazioni tra le parti.
Pur avendo maturato una notevole formazione tecnica generale, nello specifico si concentra nella progettazione ex novo e di  recupero fino alla direzione dei lavori al dettaglio nell’ambito dell’architettura:

  • residenziale;
  • pubblica;
  • commerciale;
  • urbana;
  • paesaggistica;
  • di designer.

Attualmente, grazie ad un Team di Collaboratori Qualificati, costituito da figure professionali di supporto, (quali architetti, ingegneri, interior designers, geologi, agronomi, geometri, ecc.), fornisce una pluralità di competenze, configurandosi in una realtà che, seppure contenuta, si presenta innovatrice.

Arch. Daniela Villari

 

Condividi